La cogenerazione ad alta efficienza di 2G per un risparmio rapido e garantito

2G Energy AG con sede ad Heek in Germania è uno dei maggiori produttori mondiali di impianti di cogenerazione (CHP) per la generazione decentrata e fornitura di energia elettrica e calore.

Quotata alla Borsa di Francoforte dal 2007, conta ad oggi 10 filiali in tutto il mondo, circa 600 dipen-denti e un parco installato di oltre 4.500 impianti in 42 Paesi. Oltre alla sede centrale di Heek, l'azienda possiede anche una filiale per la produzione, vendita e service nella sede di St. Augustine in Florida, USA.
Il portfolio prodotti di 2G Energy AG comprende impianti con una potenza elettrica che va dai 20 kW ai 4000 kW per il funzionamento con gas naturale, biogas e biometano, gas di depurazione, gas di discarica o idrogeno.

2G Italia, filiale nata nel 2011 con sede a Vago di Lavagno (VR), conta 12 dipendenti e 4 centri di assistenza sul territorio nazionale, con circa 130 motori installati alimentati a gas naturale e biogas nei mercati dell'agricoltura, dell'industria e dei servizi.

Christian Manca, Chief Executive Officer di 2G Italia, dichiara: "Il core business dell'azienda è da sempre costituito da motori con una potenza compresa tra 50 kW e 550 kW con motori a combu-stione con un basso consumo di carburante, alta disponibilità ed esigenze di manutenzione ottimizza-te in diversi settori di applicazione".

I mercati in cui operano i clienti di 2G sono differenti e spaziano dall'agricoltura alle industrie di me-die e grandi dimensioni, dai comuni al settore residenziale, fino alle imprese commerciali, alle società di servizi ed ai principali fornitori di energia.
Una rete di assistenza capillare, l'elevata qualità tecnica e le prestazioni delle centrali consentono una notevole soddisfazione dei clienti con impianti che raggiungono livelli di efficienza complessiva di ol-tre il 90%.

"Come parte della transizione energetica e sempre seguendo i moderni concetti di approvvigiona-mento di energia, gli impianti di cogenerazione stanno guadagnando sempre più importanza nei si-stemi energetici di rete intelligente e nelle centrali elettriche virtuali grazie alla possibilità di un loro decentramento, controllabilità e disponibilità prevedibile", aggiunge Christian Manca. "In alcuni settori, come ad esempio quelli alimentare, chimico o farmaceutico, il risparmio potenziale attraverso la cogenerazione può essere particolarmente elevato. Inoltre, in questi ambiti, non è raro vedere livelli di efficienza energetica raggiungere punte dell'87% e oltre e 2G è riconosciuta dal mercato come una delle azienda fornitrici di impianti di cogenerazione con i più alti livelli di efficienza".

2G è costantemente al lavoro per ampliare la sua leadership tecnologica attraverso una continua attività di ricerca e sviluppo riguardo i motori a gas naturale, biogas e applicazioni di gas di sintesi (ad esempio l'idrogeno).
Il risparmio derivante dall'utilizzo di un cogeneratore non è dato solamente dal livello di efficienza operativa, ma anche dalla sua manutenzione. L'azienda parallelamente a progettazione e realizzazio-ne degli impianti di cogenerazione offre, infatti, soluzioni complete di assistenza e manutenzione.
Moderne tecnologie di comunicazione e software innovativi di analisi consentono di monitorare nella fase iniziale parametri operativi critici e suggeriscono al gestore dell'impianto provvedimenti da pren-dere per prevenire danni e guasti.

Christian Manca conclude: "I nostri tecnici presenti in tutta Italia, sono altamente qualificati e preparati a risolvere qualsiasi problematica e sono in grado di fornire un'assistenza veloce ed affida-bile, con veicoli disponibili in caso di esigenza di un intervento d'assistenza sul posto. Questo, oltre all'elevata qualità dei nostri prodotti, fa sì che 2G possa diventare sempre più il partner ideale per le aziende che sono alla ricerca di un risparmio garantito".

 

Share