Brokk fa il più grande lancio di prodotti ad Intermat

Quattro nuovi modelli di macchine vengono presentati ed introdotti in una sola volta, insieme con la nuova serie propria di martelli idraulici Brokk e tre nuove pinze frantumatrici per calcestruzzo dalla consociata Darda. I quattro nuovi modelli di macchine portano lo straordinario rapporto peso/potenza, prerogativa di Brokk, ad un nuovo livello grazie alla tecnologia unica SmartPowerTM

I quattro nuovi modelli Brokk sono: il forte e leggero Brokk 170, il potente e flessibile Brokk 200, il performante Brokk 300 e il Brokk 520d macchina Green diesel con attenzione all'ambiente.
Il nuovo Brokk 170 sostituisce il Brokk 160 nella gamma. Partendo dal meglio del Brokk 160, aggiungendo il Brokk SmartConceptTM, la potenza di SmartPowerTM, l'affidabilità di SmartDesignTM e l'ergonomia e la produttività di SmartRemoteTM, il Brokk 170 è la macchina da demolizione finale per l'industria edile. Con un motore elettrico da 24 kW SmartPowerTM, questa macchina leggera ottiene il 15% in più potenza di demolizione rispetto al suo predecessore. È equipaggiato con il nuovo martello idraulico Brokk BHB 205 e con la nuova pinza Darda CC440 con ben 45t di forza frantumatrice. Tuttavia, mantiene le stesse dimensioni compatte del Brokk 160 e l'ampia gamma di utensili, pienamente compatibili tra i due modelli.
Il nuovo Brokk 200 definisce una nuova classe di peso per i robot da demolizione, colmando il divario tra il Brokk 170 e il Brokk 300. E lo fa comprimendo la potenza di un Brokk da 3100kg, il B280 in una macchina da 2100 kg, grazie alla tecnologia Brokk SmartPowerTM. Questa macchina da 27,5 kW può utilizzare utensili più pesanti, 350kg una categoria di peso al di sopra del relativo peso della macchina con la potenza idraulica giusta per abbinarli. Rispetto al suo fratello minore Brokk 170, il Brokk 200 viene fornito con il nuovo martello idraulico Brokk BHB 305 che ha il 40% in più di forza e la nuova potente pinza frantumatrice Darda CC480.
Il Brokk 200 ha 15% in più di portata verticale e orizzontale mantenendo la maggior parte delle dimensioni compatte del Brokk 160. La lunghezza e il peso extra del telaio della macchina garantiscono un ottimo bilanciamento, anche quando si utilizzano gli utensili più pesanti e potenti. In tutto, il Brokk 200 rappresenta il nuovo standard nella demolizione radiocomandata compatta - ideale per progetti e applicazioni pesanti ma con difficoltà di accesso.
Il nuovo Brokk 300 è un esempio impressionante di quanto velocemente i robot da demolizione Brokk si evolvono per soddisfare le sempre crescenti esigenze del settore. In sostituzione del recente modello Brokk 280, il nuovo Brokk 300 viene fornito con il più potente martello idraulico Brokk BHB 455 con il 40% in più potenza. Equipaggiato con la nuova tecnologia Brokk SmartPowerTM, la potenza di uscita è aumentata a 37kW per fornire il flusso idraulico e la pressione idonea per alimentare i più pesanti e più potenti utensili abbinati. Leggermente più lungo del Brokk 280 e con un peso di 500kg di più, il Brokk 300 mantiene ancora la stessa larghezza e l'altezza consentendo l'accesso agli stessi siti di lavoro confinati.
Un nuovo sistema braccio aumenta rispettivamente la portata verticale e orizzontale ad un impressionante 6,5 e 6,1 metri. Con potenza impressionante, portata e stabilità, questo modello è destinato a diventare un'altra leggenda del settore.
Infine, il Brokk 520D stabilisce un nuovo standard per i robot da demolizione a motore diesel con un più grande martello idraulico che concede il 40% in più potenza rispetto al Brokk 400D che viene di fatto sostituito.
Questa macchina eco-friendly da cinque tonnellate viene fornita con due scelte di motorizzazioni diesel: lo stage 4/Tier 4 Final Kohler unità che si allinea con la nuova normativa di emissione UE e North American standard e Kubota disponibile per il resto del mondo. Il nuovo Brokk 520D è leggermente più pesante e più lungo del vecchio Brokk 400D, che vanta un più grande martello idraulico il BHB 705 da 700Kg e un braccio più lungo di 250mm. Il suo sistema di braccio più robusto e l'aumento significativo delle prestazioni idrauliche, può gestire la stessa vasta gamma di utensili più pesanti e più potenti già disponibili per il Brokk 500 presentato l'anno scorso. Per finire, il Brokk 520D aggiunge anche i miglioramenti intelligenti di Brokk SmartDesignTM che semplificherà la manutenzione quotidiana e aumenterà il tempo di funzionamento della macchina. "L'introduzione di queste quattro macchine non solo rappresenta il più grande lancio di prodotti nella storia Brokk, ma ridefinisce anche ciò che è stato ritenuto possibile raggiungere in termini di rapporto peso/potenza e di prestazioni per i robot demolizione. Questo è tutto reso possibile grazie alla nuova tecnologia Brokk SmartPowerTM. È veramente eccitante poter dire che dopo 40 anni, Brokk ha ancora la capacità di ridefinire l'industria. "dice Martin Krupicka, Presidente e CEO di Brokk Group. Questi quattro nuovi robot da demolizione Brokk riflettono la costante attenzione dell'azienda sull'innovazione, prestazioni migliorate e minore fermi macchina per i clienti di tutto il mondo. Ogni uno di questi nuovi modelli porta lo stato dell'arte nel rapporto peso/potenza e robusta affidabilità. Le consegne delle nuove macchine inizieranno nel giugno-agosto 2018.

 

Share